L'Hotel Alguer si trova ad Alghero, in Sardegna, in via G. De Giorgio 12, a pochi minuti dall'Aeroporto internazionale Alghero-Fertilia.

Quello che rende unica l'ubicazione dell'Hotel Alguer è la possibilità di raggiungere in pochi passi (circa 80 metri) sia la spiaggia di San Giovanni, caratterizzata dallo splendido mare algherese e da una sabbia candida e finissima, sia la nuova Passeggiata Barcellona (o Busquet, dal suo progettista) che in 5 minuti di rilassante passeggiata conduce nel cuore del bellissimo centro storico della città vecchia.

Hotel Alguer
Via G. De Giorgio, 12
07041 Alghero (Sardegna, Italia)
Telefono (+39) 079 9739572
Cell. (+39) 345 4424639
Whatsapp (+39) 345 4424639
Fax (+39) 079 9739572
E-mail info@hotelalguer.it
Ingresso

Alghero

Situata nel quadrante Nord Ovest della Sardegna, Alghero sorge all’interno di una baia naturale dominata dal bellissimo promontorio di Capo Caccia.

Fondata alla fine del XIII secolo dalla famiglia genovese dei Doria come piccolo baluardo militare, viene conquistata nel 1355 dalle truppe catalane del re Pietro IV d’Aragona, interessato dalla posizione strategica dell’isola rispetto alle rotte verso Oriente e dalla massiccia presenza di una delle maggiori ricchezze dell’epoca, il cosiddetto oro rosso: il corallo.

Alghero
Alghero
Palmavera - Courtesy of CCIAA Sassari

Alghero da quel momento in poi diventa una vera e propria enclave in Sardegna, da cui vengono cacciati tutti gli abitanti locali per essere ripopolata esclusivamente da catalani.
La città lega indissolubilmente la propria identità alla cultura catalana, riconoscibile ancora oggi e nella lingua che vi si parla.

Tra la fine del Quattrocento e la fine del Cinquecento, si erige buona parte del bellissimo centro storico, con le sue splendide testimonianze dello stile architettonico gotico-catalano riconoscibile nella chiesa di San Francesco e nei palazzi Columbano, d'Albis, Guillot e Machin, il tutto racchiuso dagli imponenti bastioni della cinta muraria. Di epoca successiva sono la Cattedrale di Santa Maria, la chiesa di San Michele e i palazzi ottocenteschi che si affacciano sulla Piazza Civica.

Nel territorio circostante la città si possono apprezzare gli importanti siti archeologici della reggia nuragica di Palmavera e la necropoli neolitica di Anghelu Ruju, le bellissime spiagge delle Bombarde e del Lazzaretto e le splendide Grotte di Nettuno.


Mappa interattiva

Grazie ai comandi posti direttamente sulla mappa il sistema Google Maps permette diverse modalità di visualizzazione e la possibilità di aumentare i dettagli.